Avv. Melchiorre Scalia

STUDIO LEGALE SCALIA

RELAZIONI GIURIDICHE ITALO-TEDESCHE

Mole Antonelliana

Italiano German English

Lettera ai clienti

Gentili signore, egregi signori,
benvenuti nel sito dello Studio Legale Scalia!

Mi chiamo Melchiorre Scalia e sono un giurista abilitato all’esercizio della professione di avvocato in Italia. Il campo in cui opero principalmente è quello del diritto internazionale privato con particolare riguardo alle relazioni giuridiche italo – tedesche.

La mia clientela è costituita per lo più da piccole e medie imprese, nonché da privati, che necessitano di consulenza o assistenza legale in Italia o in Germania e nei Paesi di lingua tedesca (Germania, Austria, Svizzera).

Si pensi, ad esempio, al cittadino tedesco che voglia acquistare un immobile in Italia o fare valere nel nostro paese i propri diritti successori, così come all’imprenditore italiano che intenda recuperare un credito in Germania o trasferire la propria azienda in Austria.

La collaborazione con qualificati studi all’estero rende possibile la gestione di pratiche civilistiche e amministrative anche oltreconfine, nonché di adire la giurisdizione d’Oltralpe (tedesca, austriaca e svizzera), ogni qual volta questa risulti competente.

Recuperi credito e sinistri, costituzione società, trasferimenti d’azienda, contrattualistica, successioni e famiglia, investimenti immobiliari, nonché responsabilità penale e contenziosi tributari, sono tra le varie attività proposte alla clientela italo – tedesca.

A motivo degli anni di studio e lavoro trascorsi all’estero, condivido, infatti, la grande importanza delle lingue straniere nella professione forense e sono pienamente consapevole delle barriere linguistiche che tutt’ora dividono internamente l’Europa.

Pertanto, la specialità dei servizi offerti dal mio studio risiede proprio nel consentire al cliente di comunicare nella lingua che più gli è familiare tra l’italiano, il tedesco e l’inglese ed essere messo in condizione di comprendere appieno i contenuti della legge applicata e, quindi, la natura e la rilevanza delle attività svolte nel suo interesse.

Del resto, non v’è dubbio che la possibilità di parlare nella lingua che più si predilige favorisce la collaborazione tra il professionista e il cliente, contribuendo a consolidare il rapporto di reciproca intesa e fiducia ed evitare fraintendimenti a causa dell’uso di una lingua terza.

Inoltre, grazie agli strumenti offerti dal web e dalla moderna tecnologia sono a disposizione di tutti coloro che desiderano contattarmi direttamente da casa od ufficio, senza doversi personalmente recare presso le sedi del mio studio.

Per consulenze brevi e veloci è sempre disponibile un servizio di consulenza legale online, al quale si accede con facilità cliccando sul tasto “Pareri Giuridici Online” sulla parte sinistra dello schermo del vostro computer.

Per ulteriori informazioni sulla mia persona, basta visitare la pagina del presente sito “chi sono”.

Cordiali saluti.

Avv. Melchiorre Scalia

NEWS
  • Il procedimento di revoca di una misura alternativa alla detenzione

    Il procedimento di revoca di una misura alternativa alla detenzione precedentemente concessa al condannato in via definitiva dal Tribunale di Sorveglianza competente per territorio ex artt. 656 comma 6 o 677 comma 1 c.p.p., a seconda che lo stesso fosse al momento della declaratoria favorevole rispettivamente libero o detenuto, è disciplinato dall’art. 51 ter O.P...

  • Come proporre al meglio il contratto per la vendita online?

    Proporre nel miglior modo possibile un contratto per la vendita online è fondamentale per la riuscita del rapporto venditore-acquirente prima, durante e dopo la...

  • Il procedimento per direttissima: prospettive difensive

    Quando l'avvocato è chiamato a difendere l'assistito tradotto in giudizio per via direttissima, sa che si troverà di fatto a muoversi all'interno di un rito...

  • Streit um Zweitwohnungssteuersatzung von Fehmarn und Tönning

    Die von der Stadt Fehmarn für die Jahre 2019 und 2020 erhobene Zweitwohnungssteuer ist rechtswidrig, weil die zugrunde liegende Zweitwohnungssteuersatzung aus Dezember 2019 gegen höherrangiges Recht verstößt; hingegen ist die von der Stadt Tönning auf der Grundlage ihrer Zweitwohnungssteuersatzung aus September 2020 für die Jahre 2019 bis 2021 erhobene Aufwandsteuer für das Innehaben einer Zweitwohnung rechtmäßig.